Regione Lombardia

Benedetta Glionna una Golden Girl melzese

Pubblicato il 18 dicembre 2018 • Sport

E’ melzese la giovane attaccante della squadra femminile della Juventus Women,  Benedetta Glionna,  talentuosa calciatrice 19enne, che dopo aver mostrato a tutti le sue doti nella prima vincente stagione con le Juventus Women, ha ricevuto il 17/12/2018 a Torino,  il premio “Golden Girl”, come migliore giocatrice Under 21 d’Europa. 
Benedetta è nata e cresciuta a Melzo ed  ha frequentato il liceo G.Bruno. Fin dai suoi 7 anni ha cominciato a giocare nella FC Monsignor Orsenigo, la sua bravura l’ha portata a 12 anni alla squadra del  Fiammamonza dove è rimasta fino ai suoi 17 anni. Successivamente si sono aperte le porte della Juventus Women dove si allena e gioca attualmente. Benedetta fa parte della Nazionale dai suoi 16 anni!
Il Sindaco di Melzo, Antonio Fusè, dichiara: “Esprimo il mio più vivo compiacimento e soddisfazione per i risultati ottenuti dalla nostra Benedetta. I più vivi complimenti li esprimo anche a tutta la famiglia che l’ha cresciuta con i sani principi della dedizione verso uno sport. Questa è la dimostrazione che la nostra Città genera, attraverso i suoi cittadini, delle eccellenze sportive