Regione Lombardia

Aggiornamento Coronavirus: comunicato del Sindaco

Pubblicato il 1 marzo 2020 • Comune , Comunicati Stampa , Emergenza

Firmato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in merito all'emergenza Coronavirus. 

In sintesi, le principali prescrizioni in vigore fino al prossimo 8 marzo che riguardano il Comune di Melzo: 

➡ sospensione delle attività di scuole di ogni ordine e grado, da asilo nido a scuole superiori;

➡ chiusura di palestre e piscine comunali/private, come anche dei centri sportivi comunali/privati (come previsto dall'articolo 2 paragrafo 3 del DPCM che dice 'Nella sola regione Lombardia e nella sola provincia di Piacenza si applica altresì la seguente misura: sospensione delle attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, centri culturali, centri sociali e centri ricreativi);

➡ chiusura della biblioteca;

➡ bar e ristoranti aperti senza limitazioni di orario a condizione che il servizio sia effettuato per i soli posti a sedere evitando assembramenti di persone, garantendo la distanza di un metro tra i visitatori;  

➡ manifestazioni culturali, spettacoli, cinema e teatro sospesi; 

➡ uffici comunali aperti al pubblico con ingressi contingentati e invito ai cittadini di recarsi agli sportelli solo per atti e richieste urgenti.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda all'allegato Decreto a firma del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e del Ministro della Salute Roberto Speranza. 

A tutela della salute pubblica e quindi ad interesse di tutti si confida nell'osservanza di tutte le indicazioni contenute nel Decreto.

Il Sindaco
Antonio Fusè 

Decreto Presidente Conte

Allegato 742.00 KB formato pdf
Scarica