Regione Lombardia

Progetto di solidarietà alimentare "S.O.Spesa" – aggiornamento al 30 giugno 2020

Pubblicato il 7 luglio 2020 • Comune , Servizi , Sociale

In seguito alla Delibera della Giunta Comunale n. 35 del 7 aprile 2020 è stato avviato il progetto di solidarietà alimentare “S.O.Spesa” previsto dall’Ordinanza della protezione Civile del 29 marzo 2020 e rivolto alle famiglie in difficoltà e più esposte agli effetti economici derivanti dall’emergenza sanitaria in corso e ai cittadini che versano nel maggior stato di bisogno.
Il progetto S.O.S.pesa si è reso possibile grazie al fondo emergenza alimentare il cui budget a disposizione è pari ad   €108.394,00 così costituito:

  • € 86.769,00 trasferimento dal ministero
  • € 18.425,00 donazioni da privati cittadini
  • € 3.200 donazioni da imprese

Le domande pervenute al 30/06/2020 sono state n. 436, di cui:

  • n. 360 accolte ed ammesse a contributo
  • n. 59 non accolte per mancanza di requisiti previsti dalla GC
  • n. 17 in lista di attesa per esaurimento fondi

Il Buono spesa si concretizza con voucher spendibili nella filiera dei negozi che hanno aderito alla manifestazione d’interesse comunale e ad altri già presenti nella piattaforma.
L’importo dei voucher assegnati è pari ad € 108.170,00; l’importo dei voucher utilizzati al 30 giugno è pari ad € 89.355,00. I cittadini hanno tempo fino al 31 dicembre per utilizzarli.
Il progetto S.O.S.pesa prevedeva anche la possibilità di assegnazione di pacchi alimentari ai cittadini che non avessero i requisiti previsti dal Bando comunale, ma parimenti in condizione di necessità.
Il Budget a disposizione è di € 4.700,00 corrispondenti a n. 100 pacchi; al 30/06 sono stati consegnati n. 76 pacchi.
Il Bando sarà aperto fino al termine del periodo di emergenza indicato dal Governo, il 31 luglio. Essendo i fondi in esaurimento, qualora un cittadino dovesse presentare domanda la stessa sarà in lista di attesa, così come riporatato nella pagina dedicata sul sito del Comune di Melzo.